Riformisti Italiani

Giovani Riformisti

"Riformismo non è una parola generica di cui può appropriarsi chiunque progetti una riforma, non è un'ideologia e nemmeno una teoria politica. Il riformismo è un'attitudine, è la disponibilità della mente e del cuore a misurare le idee di progresso con la realtà. Il riformista è responsabile, non pratica la cultura del tanto peggio, ma fa, realizza, ha la cultura del risultato, si sporca le mani.

Stefania Craxi

CHI SIAMO

Noi Giovani Riformisti Italiani, ragazzi e ragazze dai 16 ai 28 anni, rappresentiamo il movimento giovanile dei Riformisti Italiani. Ci riconosciamo pienamente nel Manifesto dei Riformisti, che intendiamo diffondere anche fra le nuove generazioni.

Ci unisce la serietà e l'impegno per migliorare l'Italia, bloccata nel suo rilancio dai troppi conservatorismi che la legano al passato.

Ci proponiamo come opportunità per tutti i giovani che vogliono impegnarsi per il Paese con passione e che vogliono avanzare soluzioni concrete per provare a risolvere i tanti problemi che ostacolano il rilancio del nostro Stato.

Noi Giovani Riformisti sosteniamo il movimento in tutte le sue iniziative, contribuendo così a diffondere le sue idee, pronti naturalmente ad accogliere tutte le proposte e le riflessioni dei giovani che decidono di scendere in campo con noi.

Stiamo radicando il movimento giovanile su tutto il territorio nazionale, facendo del dialogo e dell'ascolto i nostri punti cardine per coinvolgere veramente e fin da subito i giovani interessati. Crediamo fermamente, infatti, nella forza del confronto costruttivo fra le opinioni e nello spirito di squadra.

Vogliamo rappresentare una realtà dove ogni ragazzo possa sviluppare pienamente la propria personalità e il proprio interesse per la politica. Un movimento dove si possa contribuire a formare così la nuova classe dirigente del Paese.


COME CONTATTARCI

Per il momento è possibile aderire ai Giovani Riformisti Italiani in due semplici modi:
In entrambi i casi si verrà subito contattati dal referente locale dei giovani più vicino.